Tre giovani volontari del Servizio Civile Nazionale, assegnati al Comune di Brescia per l’espletamento del servizio:

  • Crisanti Davide nato a Desenzano del Garda (BS) il 27 maggio 1987, vive a Desenzano. Diplomato in Dirigente di Comunità.
  • Ferraresi Elisa nata a Brescia l’8 novembre 1981, vive a Barbariga (BS). Diplomata con maturità scientifica all’ Istituto G. Cossali di Orzinuovi (BS), laureanda in Scienze Politiche e Relazioni internazionali (curriculum: Diritti Umani) all’ Università degli Studi di Padova.
  • Saottini Francesca nata a Brescia il 29 giugno 1986, vive ad Agnosine (BS). Diplomata in Ragioneria, perito commerciale e programmatore; studia alla Facoltà di Economia dell’ Università degli Studi di Brescia, Economia e Gestione dell’ Informazione e della Comunicazione. Gioca a pallavolo nell’ Omsi Vobarno che milita in serie C.

Operatore Locale di Progetto
Zanetti Isabella
: dal 2000 coordinatrice di Casa Associazioni (Comune di Brescia)

Referente per il Centro Servizi Volontariato
Tomasoni Anna
: dal 2006 Responsabile Area Promozione del Volontariato

——————————————-

La parola ai volontari

Il progetto ci è apparso da subito dinamico e interessante: così è iniziato il nostro viaggio all’interno dell’associazionismo bresciano.
Fin dall’inizio abbiamo riscontrato delle piccole difficoltà dovute alla vastità e varietà degli organismi no-profit presenti nella nostra città.
L’aiuto e la collaborazione offertaci dal Centro Servizi Volontariato è stata basilare, non solo nella prima raccolta degli elenchi delle associazioni, ma anche nella stesura della scheda d’intervista (creata insieme al Prof. Matteo Villa, ricercatore dell’Università degli Studi di Brescia) e nel contributo alla nostra formazione specifica.
Sotto il consiglio e la supervisione della coordinatrice di Casa delle Associazioni abbiamo organizzato il lavoro in diverse fasi:
  • Ricerca e creazione di un elenco aggiornato di tutte le associazioni, fondazioni e gruppi, di utilità sociale.
  • Primo contatto tramite lettere e successivo contatto telefonico al fine di fissare un appuntamento con le associazioni per l’intervista.
  • Creazione di un database per la gestione degli appuntamenti e per monitorare l’andamento del lavoro.
  • Stesura dell’intervista presso le sedi delle varie associazioni.
  • Implementazione dei dati nel database del sito web.
Non è sempre stato facile presentarsi davanti alle associazioni e chiedere l’ennesima raccolta dati, ma la maggior parte di loro ci ha accolto con entusiasmo e desiderosa di farsi conoscere.
Siamo entrati in contatto con tantissime realtà differenti, un ricettacolo di idee, opinioni e modi di agire accomunati dall’unico intento di migliorare la società.
Il risultato del nostro lavoro è qui sotto i vostri occhi: un sito web che contiene i dati di più di 200 associazioni e più di mille attività e servizi differenti offerti alla cittadinanza bresciana.